page loader

Ricerca e sviluppo

Il know-how di oggi per costituire la base del nostro futuro 

Biffignandi S.p.A. ha istituito al proprio interno un reparto di Ricerca e Sviluppo, operativo dal 2010, intraprendendo un progetto focalizzato sullo sviluppo e produzione di abrasivi flessibili di finitura con tecnologie innovative.

Ricerca e sviluppo

Il progetto è orientato ad ampliare le proprie conoscenze aziendali per costruire una gamma di abrasivi industriali specializzati, in sinergia con università, società del gruppo e collaborazioni strategico-commerciali con sia Abrasives, dove accanto alla grande professionalità tecnica sugli abrasivi “tradizionali” nel mercato italiano, si sviluppano  i nuovi abrasivi “strutturati” PeaxTre  per raggiungere livelli superiori di finitura, produttività e processabilità per il mercato mondiale.

2012 nasce la divisione Divisione microabrasivi Precision Polishing  

Gli innovativi progetti di ricerca e la dinamicità della struttura stessa, hanno dato vita alla divisione Precision Polishing, un progetto focalizzato sulla produzione di nuove serie di prodotti di microfinitura di massima qualità e performance. (Per saperne di più clicca qui).

La continua ricerca di nuove materie prime e di sistemi di produzione all’avanguardia hanno come obiettivo quello di creare generazioni di abrasivi flessibili “engineered” con caratteristiche di funzionalità e perfomance superiori a ciò che offre oggi il mercato, per soddisfare la sempre più crescente domanda della clientela odierna e futura.

Ricerca e sviluppo

2013 nasce 2013 nasce progetto abrasivi strutturati PeaxTre  

Un progetto all’avanguardia, un marchio nato per identificare una nuova generazione di prodotto: gli abrasivi strutturati. Il nome del brand nasce dall’accostamento della parola PEA, data dall’acronimo tra Precision Enginereed Abrasives e XTRE, ovvero il concetto di tridimensionalità dell’abrasivo. 
L’obiettivo è quello di creare abrasivi dalle perfomance superiori rispetto agli abrasivi convenzionali, nel pieno rispetto dell’ambiente circostante, attraverso una riduzione drastica delle emissioni nocive emesse durante la loro produzione, utilizzando esclusivamente materie prime e resine rispettose dell’ambiente e senza solventi (VOC free).